gs1

Cosa ci “portiamo a casa” dal 2018?

Ce lo racconta l’ottava edizione di “Un anno di Tendenze”, con cui GS1 Italy offre una sintesi tematica e ragionata dei contenuti apparsi sul suo magazine online. Un tool unico per seguire modifiche strutturali e fenomeni a lungo termine del largo consumo in Italia.

Cos’è successo di rilevante nel corso del 2018? Quali eventi hanno avuto o avranno ripercussioni importanti anche nei prossimi mesi? Quali fenomeni hanno fatto capolino e sono destinati a diventare sempre più rilevanti nell’immediato futuro? Sono queste le domande a cui vuole rispondere “Un anno di Tendenze 2018”, la pubblicazione che GS1 Italy realizza ogni anno selezionando e organizzando per temi i contenuti comparsi in 12 mesi sul suo web magazine Tendenze online.

«Sin dal primo numero abbiamo fatto leva su due elementi: una selezione e una sintesi ragionata e organizzata per temi, e una grafica accattivante formalmente piacevole e che facilita diversi livelli di lettura e di sintesi» spiega Marco Cuppini, research and communication director di GS1 Italy e direttore della testata.

Quattro i macro-temi affrontati in Un anno di Tendenze 2018:

  1. Il largo consumo nell’Italia immobile
    L’Italia ha un gap di competitività rispetto ad altri paesi e, nonostante il dinamismo di molte imprese, una società bloccata che fatica a guardare avanti. Ed è sottovalutato il ruolo del sistema del largo consumo come carburante per sostenere la debole crescita di questi anni.
  2. Le domande dei consumatori. Le risposte del largo consumo
    I retailer sono chiamati a un immenso sforzo di innovazione per mantenere salde le relazioni con i propri clienti. A presiedere sono i dati e le informazioni che si muovono rapidamente, e spesso in maniera incontrollata, nella rete.
  3. La sostenibilità giorno per giorno
    La sostenibilità è determinante per le imprese, sia in termini strategici sia come pratica operativa. E l’economia circolare è supportata dalla collaborazione, dallo scambio di informazioni e dall’innovazione tecnologica, in una logica di sistema.
  4. Non solo algoritmi
    Anche in quest’epoca di iperconnessione e di ipertecnologia, l’uomo rimane centrale: come consumatore e come individuo. E le organizzazioni devono tenere conto del fattore umano.

“Un anno di Tendenze 2018” è consultabile gratuitamente sul nostro canale Issuu